I ruoli e le competenze del docente online

0 Flares Facebook 0 LinkedIn 0 Twitter 0 Google+ 0 0 Flares ×

Le nuove tecnologie sviluppate negli ultimi anni hanno reso più facile frequentare corsi di formazione a distanza, ma allo stesso tempo hanno reso necessario adattare i presupposti dell’insegnamento in classe tradizionale alle modalità dello studio online.

La nostra esperienza ci insegna che i corsi a distanza richiedono una notevole capacità di analisi delle esigenze della propria classe, per rendere il programma adatto alle esigenze di ciascun allievo e per massimizzare l’efficacia dell’apprendimento.

Per annullare la differenza tra insegnamento in aula e insegnamento online il ruolo del docente è di fondamentale importanza.

Il docente online: quali sono i suoi ruoli?

Come nell’insegnamento tradizionale, il docente che vuole cimentarsi nell’insegnamento a distanza deve rivedere il proprio approccio all’esposizione, individuare criteri di valutazione congrui date le capacità dei propri allievi, ed essere disponibile a modificare il proprio rapporto con gli alunni del corso man mano che approfondisce la conoscenza delle loro aspirazioni e necessità. Ciascun corso formativo è un caso a sé stante e richiede ogni volta un approccio particolare per raggiungere l’obiettivo preposto.

Il docente del corso di studio a distanza ricopre sia il ruolo di formatore che quello di vero e proprio “regista” dell’ambiente virtuale di studio online, in quanto:

  • stabilisce il modo di esporre gli argomenti agli alunni
  • adotta gli strumenti cartacei e informatici idonei al tipo di insegnamento che intende realizzare
  • individua i criteri di valutazione adeguati agli scopi del corso e alle esigenze degli allievi
  • giudica quale sia lo stile di insegnamento più opportuno per gli alunni
  • pensa a come individuare le lacune di ogni studente e ad affrontarle anche in relazione alle necessità degli altri corsisti
  • supervisiona l’apprendimento di persona
  • stabilisce test di valutazione ed esercizi di recupero
  • si mette a disposizione per eventuali attività personalizzate di recupero
  • coordina i lavori dei vari gruppi e di ciascun allievo

Il docente online e le caratteristiche dell’insegnamento a distanza

Trasmettere la conoscenza da una persona all’altra nei corsi a distanza richiede l’adozione di paradigmi, strumenti e metodi idonei al target e agli obiettivi che ci si prefigge.

A tale scopo il docente fa ricorso a materiali formativi e informativi eterogenei, il cui uso richiede tempi e modalità opportuni al metodo di educazione online che possono non coincidere con quelli standardizzati dell’insegnamento in aula. La lezione frontale modifica infatti il proprio significato quando viene applicata a un contesto FaD (Formazione a Distanza), e non rappresenta più il solo strumento di intervento del caso.

Il risultato di tale metodo di insegnamento è la creazione di un evento formativo dai canoni diversi da quelli ai quali siamo abituati, che viene modellato sulle caratteristiche di ciascun corso. Se vogliamo, considerando i molteplici tipi di intelligenza delle persone che partecipano, potremmo dire che esso da origine a un percorso di studi online personalizzato per ogni partecipante.

Lo strumento è sicuramente diverso, ma le finalità dell’insegnamento rimangono le stesse di quelle tradizionali.
Hai mai provato a seguire una lezione online?