Come usare Instagram

2 Flares Facebook 0 LinkedIn 2 Twitter 0 Google+ 0 2 Flares ×

Abbiamo già parlato di come i social network possano aiutarti a studiare bene: Snapchat ti permette di condividere rapidamente materiali e appunti di studio con i tuoi amici, Twitter di divertirti contattando in real time i tuoi scrittori preferiti.

E Instagram, invece?

Avevamo già citato questa applicazione e spiegato come può aiutarti a scoprire nuovi luoghi da visitare: Instagram è una piattaforma di condivisione social il cui uso è cresciuto a dismisura grazie anche all’adozione da parte di celebrità – e di conseguenza delle aziende che attraverso di loro reclamizzano i propri prodotti – ma che riveste una notevole importanza anche come strumento di condivisione culturale – il National Geographic, ad esempio, posta moltissime foto di luoghi dalla bellezza unica, incantevole e ammaliante.

Instagram è pertanto uno strumento espositivo, comunicativo e di creazione contatti basato sul potenziale evocativo del visual storytelling, impiegato sia per lo svago che per attività formative: l’Accademia Carrara di Belle Arti di Bergamo, ad esempio, ha portato avanti nel corso di Fotografia la gestione di un account collettivo di Instagram per mostrare il work in progress dei lavori da svolgere da parte degli studenti.

Come usare Instagram?

Instagram – utilizzabile su Android, IOS e Windows Phone – è una applicazione che consente di condividere e di apprezzare le foto scattate con le stesse dinamiche di un social network, una piattaforma basata su contenuti visivi che ha vissuto un enorme successo grazie alla propria facilità d’uso, all’integrazione con i principali social media e al fatto che sia gratuita.

Dopo aver scaricato l’applicazione da Google Play Store o App Store puoi scegliere gli amici da invitare e i profili pubblici da seguire – anche attraverso l’interazione con i dati di contatto di Twitter e Facebook.

Nel creare il tuo account, ti consigliamo di scegliere un nome facile da ricordare e che sia attinente al genere di foto che intendi pubblicare, e di incentrare le tue attività e presentazioni attorno a un tema per diventare famoso in una determinata nicchia.

Attraverso la tua biografia puoi raccontare qualcosa su di te e, se già disponi di un sito, rimandare i tuoi follower al tuo portale con l’apposito link da inserire.

Cliccando sull’icona della macchina fotografica in basso puoi scattare con il tuo dispositivo le foto che andrai a caricare su Instagram e a condividere anche sugli altri social: l’utilizzo a discrezione degli hashtag nelle descrizioni delle fotografie consente una rapida indicizzazione delle immagini accomunate per argomenti.

Naturalmente, le tue foto potranno essere elaborate con gli appositi filtri visivi per guadagnare un effetto originale e irresistibile per coinvolgere sempre di più la tua audience.

Perché usare Instagram in aggiunta a un blog?

Se hai già deciso di aprire un blog – per condividere con altri le tue passioni e per consolidare una tua presenza online – utilizzare Instagram ti consente di ottenere visite e notorietà per mezzo dei contenuti visuali che tu stesso puoi realizzare a costo 0: foto dei luoghi che visiti, del tuo posto di lavoro o delle località di vacanza – a seconda del tema del tuo blog – ti aiuteranno a moltiplicare le visite al tuo portale e ad aumentare i commenti e le condivisioni che puoi ottenere.

Se hai pubblicato nuovi articoli sul tuo blog – ad esempio – potresti postare una foto del tuo schermo con stralci dell’articolo per far capire che hai prodotto nuovi contenuti e rimandare i tuoi follower al tuo sito: una strategia di testo e immagini è imbattibile per guadagnare seguito e condivisioni!

Se non vuoi impegnarti in contenuti che rimarranno online troppo a lungo Instagram Stories è quello che fa per te: una collezione di immagini e video che permangono solamente per 24 ore, a meno che non vengano in altro modo salvate, e che vengono segnalate come un cerchio attorno all’account dei vostri contatti.

L’ideale per condividere storie dalla breve durata ma dall’intensa carica emozionale!

Cosa ne pensi di Instagram? Ti interessa provare la piattaforma di condivisione foto per svago oppure per aumentare la tua notorietà in rete?
Racconta i tuoi obiettivi e le tue opinioni commentando questo articolo o le nostre pagine social!