Come si svolge una lezione online

0 Flares Facebook 0 LinkedIn 0 Twitter 0 Google+ 0 0 Flares ×

Senti sempre più parlare di lezioni online e non sai di preciso di cosa si tratta?

Sei curioso di capire come si svolge una lezione online?

Non si tratta affatto di un video registrato dove si assiste passivamente ad una lezione. Istituto Leonardi si occupa da anni della formazione a distanza, e grazie alla tecnologia e a internet, può offrire ai propri studenti un’esperienza di apprendimento online paritetica a quella offline.

Analizzando come si svolge una lezione online capiremo in che cosa consistono i corsi di studio online, e perché sono tanto vantaggiosi.

Corsi di studio online: che cosa sono?

I corsi di studio online consistono in sessioni di video conferenze in diretta nelle quali studenti e docenti si trovano in luoghi diversi mentre la lezione è in corso.

Questa modalità è molto vantaggiosa per gli studenti lavoratori che hanno poco tempo libero a disposizione, poiché consente loro di evitare scomodi spostamenti e di poter raggiungere la lezione da casa, dall’ufficio o in mobilità attraverso uno smartphone.

Per consentire un apprendimento personalizzato ed essere seguiti dal docente in maniera attenta e puntuale alle lezioni online in diretta (chiamati anche webinar) dell’Istituto Leonardi possono partecipare al massimo 5 studenti. Online le lezioni sono seguite perciò da classi molto piccole composte da alunni con esigenze di apprendimento simili.

Le lezioni iniziano quando tutti i partecipanti sono online. Gli studenti possono attivare la loro telecamera, scrivere in chat o parlare. Sarà il docente ad indicare il miglior modo, anche in considerazione delle preferenze o delle esigenze dei singoli studenti.

Nel corso delle sessioni di insegnamento a distanza, i docenti stabiliscono quando i partecipanti alla sessione possono prendere la parola, in modo tale da garantire sempre la fluidità della lezione, attraverso una normale alzata di mano allo stesso modo di come avviene nelle classi tradizionali.

Gli studenti possono quindi seguire con attenzione tutti gli insegnamenti a distanza senza subire interruzioni fuori contesto che disturbano l’apprendimento.

Corsi di studio online: modalità e vantaggi

Le classi online uniscono i pregi nello studio in classe ma rimediano ai loro difetti.
Per esempio, gli studenti possono interrompere la lezione per chiedere chiarimenti quando li reputano necessari e colmare con facilità le lacune che avvertono nel corso degli studi.

Ogni studente può quindi a sua discrezione chiedere di interrompere le spiegazioni per ricevere chiarimenti su cosa non è chiaro e prendere appunti per risolvere eventuali perplessità. Lo studio a distanza permette di calibrare la lezione secondo i propri tempi: gli alunni possono prendere delle pause con il consenso del docente anziché assistere passivamente a tutte le lezioni, e partecipare attivamente al loro svolgimento con una visione più chiara del programma esposto.

Gli insegnanti dei corsi di studio online si impegnano sempre a incentivare la partecipazione degli studenti, esortandoli a interrompere la lezione quando lo ritengono necessario per integrare le spiegazioni con ulteriori approfondimenti a partire dalle curiosità dei frequentatori del corso.

In questo modo si può arricchire il programma con osservazioni che nascono dal coinvolgimento dei partecipanti alla lezione e introdurre spunti di riflessione originali e interessanti.

Studiare online non significa in ogni caso precludersi il piacere della compagnia. Molti alunni dei corsi di studio a distanza hanno preso a frequentarsi sia online che offline per unire gli sforzi e dare il massimo nell’apprendimento.

E tu, che cosa ne pensi delle lezioni online? Credi si tratti di una modalità di apprendimento adatta alle tue necessità?

Vuoi provare? Basta chiedere una prova di lezione gratuita!