Come recuperare gli anni scolastici con gli esami di idoneità

2 Flares Facebook 0 LinkedIn 2 Twitter 0 Google+ 0 2 Flares ×

Come recuperare gli anni scolastici se sei uno studente lavoratore oppure se hai lasciato gli studi perché non hai passato le classi per troppi anni?

Se sei interessato a conseguire il diploma di Stato, ma ti trovi nella necessità di recuperare gli anni scolastici persi, per continuare a studiare in vista dell’esame di maturità conclusivo dei tuoi sforzi devi passare gli esami di idoneità.

Non si tratta certo di necessità remote, chi lavora può avere bisogno di riprendere lo studio e recuperare gli anni persi, anche dopo anni di interruzione, per migliorare le proprie condizioni di lavoro o anche solo per soddisfazione personale. Ma come funzionano gli esami di idoneità?

Che cosa sono gli esami di idoneità?

Gli esami di idoneità – regolati dagli art. 192-193 del decreto legislativo 297/94 – sono prove destinate agli studenti privatisti intenzionati a essere ammessi a una classe per la quale normalmente non sarebbero legittimati ad accedere. Essi servono per potersi iscrivere alla classe di grado superiore a quella frequentata, purché l’esito dello scrutinio della classe di appartenenza abbia avuto esito positivo.

Coloro che frequentano scuole non statali e non paritarie e coloro che applicano l’istruzione parentale, se intendono passare a un altro istituto, devono sostenere degli appositi esami integrativi degli anni di studio per i quali non si è certificati.

L’esame di idoneità consente agli studenti lavoratori – che per molteplici ragioni personali e professionali non hanno potuto precedentemente completare tutti gli anni di studio normalmente previsti – di procedere in ogni caso verso una classe di grado superiore per poter proseguire con la propria istruzione: esso si può svolgere presso enti statali o paritari.

Come funziona l’esame di idoneità?

Lo studente che vuole recuperare gli anni scolastici sostenendo l’esame di idoneità, si troverà davanti a delle prove scritte e orali il cui contenuto varierà a seconda degli anni di studio da recuperare e del programma dell’istituto al quale vorrà iscriversi.

L’esaminando deve raggiungere la sufficienza su tutte le materie sulle quali viene interrogato.

Durante l’esame di idoneità lo studente deve confrontarsi sulle materie per le quali non ha una promozione convalidata successiva alla licenza media: se il percorso dello studente, pur lacunoso, è comunque tendenzialmente positivo, il candidato può richiedere all’istituto di destinazione di tenerne conto per produrre dei crediti formativi che gli risparmino il sostenimento di parte degli esami.

Esami di idoneità per recuperare gli anni scolastici

Anche grazie alla richiesta dei crediti formativi, l’esame di idoneità può portarti ad un passo dalla maturità e farti recuperare tutti gli anni persi di scuole superiori.
Preparati agli esami di idoneità con i nostri corsi di recupero degli anni scolastici, con il supporto di specialisti nell’insegnamento alle proprie lacune e per intervenire con interventi di ripasso mirato al fine di prepararsi con successo alle prove che li attendono. Garantiamo al 100% l’esito positivo dell’esame.

L’Istituto Leonardi svolgerà gli esami di idoneità tra la fine di agosto e i primi di settembre!

Non perdere questa opportunità, contattaci subito per iscriverti!