Category Archives: #studiaredadio

Ripetizioni (anche online) in aumento per la maturità

Circa un 25% dei maturandi si affiderà a ripetizioni extra, anche online, per preparare al meglio le prove finali dell'esame di maturità 2019. Gli esami di maturità 2019 ormai sono iniziati. Circa il 96% degli studenti è stato ammesso alle tre prove finali. Tra questi, secondo un'indagine condotta da Skuola.net, un quarto del totale afferma di voler investire una somma…

Mobile Learning: il futuro dell’apprendimento scolastico per alcuni è già il presente

Il Mobile Learning (M-Learning) è un termine, ormai di uso comune, che sta ad indicare l’utilizzo di tecnologie mobili legate a contesti formativi in ambito professionale, aziendale o educativo come la scuola. Con l’avvento delle più moderne tecnologie sono cambiate molte cose nella vita di tutti i giorni: se pensiamo solo a come venivano gestite le comunicazioni non più di…

Cosa sono le Mappe argomentative e quando utilizzarle

Per esporre con sicurezza e padronanza le materie trattate durante gli esami di maturità le mappe argomentative sono un strumento molto utile, anche per rafforzare le proprie conoscenze. Gli esami di stato sono ormai vicini e la preparazione per la prova scritta e orale diventa l’ultimo ostacolo alla maturità. Esistono diversi modi per prepararsi al meglio; tra questi sicuramente l’utilizzo…

La musica può migliorare l’apprendimento. Meglio se in “Gongbang”

Ascoltare musica mentre si studia favorisce l’apprendimento. A dirlo non è il solito compagno secchione fissato con la musica classica ma una ricerca scientifica condotta da un’equipe della McGill University di Montreal, in Canada. La ricerca di collegamenti tra musica e cervello è stata sempre un obiettivo non dichiarato della scienza moderna. Già nel 2009, esattamente dieci anni fa, uno…

Ce la puoi fare. Ne sei consapevole?

Quando l'insegnamento diventa apprendimento? Quando l'obiettivo di un insegnante è l'obiettivo dell'alunno: la maturità, che vuol dire prima di tutto acquisire la consapevolezza delle proprie capacità. Ce lo spiega @lddio condividendo con noi la sua esperienza. Quando andavo a scuola (sì, Dio andava a scuola) avevo un insegnante che di quel lavoro non aveva capito nulla. Il suo obiettivo era conquistarsi i…